-
Eventi Internazionali

SuperTennis speciale: è il Berrettini-day

Una programmazione speciale tutta dedicata all'attesa per la semifinale contro Rafa Nadal. Rivivremo le grandi sfide che hanno segnato la carriera dell'azzurro. Alle 21 un talk show dedicato

06 settembre 2019

Una giornata dedicata a Matteo Berrettini. SuperTennis vi farà rivivere le grandi partite, le sfide più emozionanti e i trionfi dell'azzurro. Alle 21 poi un talk-show speciale per avvicinarci alla semifinale contro Rafa Nadal, la prima per un italiano in 42 anni. E' "il sogno di Matteo". Vivetelo con noi.

 

Il palinsesto speciale

08:00:00              New York Today (live)

08:30:00              Il Sogno di Matteo - Berrettini 2017

08:40:00              Il Sogno di Matteo - Bergamo 2018 Berrettini vs Napolitano

10:30:00              New York Today (replica)

11:00:00              Il Sogno di Matteo - Gstaad 2018 Berrettini vs Bautista Agut

13:00:00              New York Today (replica)

13:30:00              Il Sogno di Matteo - Sofia 2019 Berrettini vs Khachanov

15:45:00              Il Sogno di Matteo - Sofia 2019 Berrettini vs Verdasco

16:45:00              New York Today (Live)

17:15:00              Il Sogno di Matteo - Marsiglia 2019 Berrettini vs Chardy

19:15:00              Il Sogno di Matteo - Budapest 2019 Berrettini vs Krajinovic 

21:00:00              Il Sogno di Matteo - Talk show Speciale Berrettini Nadal (live)

21:15:00              Il Sogno di Matteo - Stoccarda 2019 Berrettini vs Auger-Aliassime 

23:00:00              New York Today 

23:15:00              Il Sogno di Matteo - Stoccarda 2019 Berrettini vs Kyrgios

 

24. 00:00             Il sogno di Matteo Talk show speciale Berrettini-Nadal  (replica)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi

heragon
06 settembre 2019

Finalmente si vede un tennista italiano avere un atteggiamento appropriato sul campo che spero sia d'esempio per tutti i tennisti del futuro

speed78
speed78 06 settembre 2019

Si, bisogna fare i complimenti al ragazzo ma anche a Vince Santopadre che è riuscito a inculcargli una mentalità vincente. Non era semplice al tie break, sopratutto dopo aver avuto più volte la possibilità di chiudere il match