-
Eventi Internazionali

Medvedev vola al 5° posto, Bautista Agut in top 10

Il trionfo a Cincinnati, primo “1000” in carriera, spinge il russo tra i primi 5 del mondo, davanti ad Alexander Zverev. In vetta alla classifica Atp sempre Djokovic – 41esima settimana consecutiva da re – davanti a Nadal e Federer. Best ranking anche per lo spagnolo, che scavalca Fognini, ora 11esimo

26 agosto 2019

Presenta alcuni cambiamenti la top ten del ranking mondiale, sempre guidata da Novak Djokovic, alla 41esima settimana consecutiva al comando (la 265esima complessiva: è quinto nella speciale classifica), ora con 3.740 punti di vantaggio su Rafa Nadal. In terza posizione sempre Roger Federer, poi Dominic Thiem, mentre il primo titolo “1000” conquistato a Cincinnati consentono al russo Daniil Medvedev di scalare tre posti e accomodarsi sulla quinta poltrona, ritoccando ancora il suo best ranking. Conserva la sesta piazza Alexander Zverev, mentre scivola al settimo posto il giapponese Kei Nishikori, davanti al Next Gen greco Stefanos Tsitsipas, poi l’altro russo Karen Khachanov. Entra per la prima volta in top ten lo spagnolo Roberto Bautista Agut, suo record personale, scavalcando l'azzurro Fabio Fognini, distanziato di appena 65 punti. E in tema di "best" fa il suo ingresso – per la prima volta – fra i top 20 il canadese Felix Auger-Aliassime, al numero 19 come gli anni che ha compiuto l’8 agosto.

Classifica Atp - Top ten

1 Djokovic, Novak (SRB)    0   11.685 punti

2 Nadal, Rafael (ESP)       0   7.945

3 Federer, Roger (SUI)     0   6.950

4 Thiem, Dominic (AUT)    0    4.925

5 Medvedev, Daniil (RUS)           +3           4.195

6 Zverev, Alexander (GER)   +1   4.005

7 Nishikori, Kei (JPN)     -2     4.005

8 Tsitsipas, Stefanos (GRE)     -1    3.455

9 Khachanov, Karen (ARG)  0    2.890

10 Bautista Agut, Roberto (ITA)      +1    2.575 

 

Azzurri: "best" per Caruso e Gaio

In attesa degli US Open continua l’altalena nella classifica Atp per Fabio Fognini, in questa stagione il primo italiano ad entrare nella top ten dopo quasi 41 anni (nell’agosto 1978 Corrado Barazzutti salì fino alla settima posizione). Il ligure perde un posto e questa settimana è 11esimo, alle sue spalle risale un gradino Matteo Berrettini, ora 25esimo. Un passo indietro per Lorenzo Sonego, al numero 48 (comunque vicino al proprio best ranking: 46), e due per Marco Cecchinato, ora numero 67, mentre recupera una posizione Andreas Seppi, al 77esimo posto. Stabile Stefano Travaglia al numero 81, con Thomas Fabbiano in progresso di due posizioni, ora 87esimo, il settimo azzurro in top 100. Appena fuori c’è Salvatore Caruso, al numero 102, ritoccando il suo best ranking, il 18enne Jannik Sinner si attesta al numero 131, mentre migliora il proprio record personale pure Federico Gaio, al 144esimo posto.

Classifica Atp - Top 15 italiani

11 Fognini, Fabio (ITA)      -1    2.510 punti
25 Berrettini, Matteo (ITA)  +1   1.535
48 Sonego, Lorenzo (ITA)  -1   1.026
67 Cecchinato, Marco (ITA)  -2   880
77 Seppi, Andreas (ITA)     +1     745
81 Travaglia, Stefano (ITA)  0  672
87 Fabbiano, Thomas (ITA)  +2   610
102 Caruso, Salvatore   +3  528
128 Giustino, Lorenzo (ITA)  -1  413
131 Sinner, Jannik (ITA)  -1  400
136 Lorenzi, Paolo (ITA)   -18    396
142 Mager, Gianluca (ITA)         +2       381
144 Gaio, Federico (ITA) +1     375
145 Baldi, Filippo (ITA)     +1   375
149 Giannessi, Alessandro (ITA)  +5  363

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi