-
Eventi Internazionali

Montreal: Fabio sulla strada di Nadal

Lo spagnolo, testa di serie numero 1, può incontrare subito De Minaur. In tabellone anche Marco Cecchinato, che sfida Diego Schwartzman, e Matteo Berrettini, che apre contro un qualificato. Alexander Zverev nella parte bassa. Wawrinka-Dimitrov primo turno deluxe

di | 26 agosto 2019

Debutto contro Schnur o un qualificato, ottavo teorico con Borna Coric e possibile quarto contro il campione in carica Rafa Nadal. Questo il percorso di Fabio Fognini al Masters 1000 di Montreal. Tre gli azzurri in tabellone. Per ora c'è infatti anche Matteo Berrettini, numero 23 del mondo, che apre contro un qualificato. Dalla sfida uscirà il primo avversario nel torneo di Marin Cilic, battuto nei quarti a Washington da Medvedev nella prima sfida stagionale contro un top 10.

Non semplice l'esordio di Marco Cecchinato, numero 62 del mondo, che apre contro l'argentino Diego Schwartzman, numero 27 del ranking, che l'ha battuto due volte su tre, al Challenger di Szczecin nel 2013 e a Madrid quest'anno. Cecchinato l'ha sconfitto invece nella finale di Buenos Aires vincendo così il terzo titolo in carriera.

Rafa Nadal è l'unico dei Fab 3 al via del torneo. Quattro volte campione della Rogers Cup, lo spagnolo potrebbe affrontare all'esordio Alex De Minaur, diventato ad Atlanta il terzo giocatore a vincere un titolo senza concedere palle break dal 1991, che affronta al primo turno un qualificato. Nadal l'ha battuto con lo stesso punteggio, 61 62 64, a Wimbledon nel 2018 e all'Australian Open quest'anno.

David Goffin è la prima testa di serie sul percorso di Nadal, che nell'ultima edizione a Montreal, nel 2017, ha perso al tiebreak del terzo set contro Denis Shapovalov in uno dei match della stagione.
 

Nadal potrebbe incontrare in semifinale Stefanos Tsitsipas, che ha sconfitto l'anno scorso in finale alla Rogers Cup a Toronto. Il greco, testa di serie numero 3, dopo il bye, incontrerà Milos Raonic, finalista a Montreal nel 2013, o Taylor Fritz, arrivato almeno in semifinale in tre degli ultimi quattro tornei giocati.

Nella parte bassa Alexander Zverev, che nel 2017 a Montreal ha conquistato il primo titolo in un Masters 1000 sul duro, affronterà all'esordio, dopo il bye, Cameron Norrie o Marton Fucsovics (entrato in tabellone dopo il forfait di Fernando Verdasco). La testa di serie numero 3 potrebbe ritrovare negli ottavi Nikoloz Basilashvili che l'ha da poco battuto ad Amburgo.

Il tedesco è proiettato nel quarto di finale contro Karen Khachanov, che incontrerà all'esordio il vincente di Wawrinka-Dimitrov (primo turno deluxe) o Kevin Anderson e in semifinale contro Dominic Thiem, testa di serie numero 2, che a Indian Wells quest'anno ha vinto il primo Masters 1000 sul duro in carriera. L'austriaco aprirà il suo percorso in Canada contro Denis Shapovalov, semifinalista due anni fa, o Pierre-Hugues Herbert. Nella sua zona di tabellone anche John Isner, Daniil Medvedev o Nick Kyrgios.

IL TABELLONE COMPLETO

GLI OTTAVI TEORICI
[1] R. Nadal vs [15] D. Goffin
[11] B. Coric vs [7] F. Fognini
[4] S. Tsitsipas vs [16] G. Monfils
[10] R. Bautista Agut vs [5] K. Nishikori

[6] K. Khachanov vs [9] K. Anderson
[13] N. Basilashvili vs [3] A. Zverev
[8] D. Medvedev vs [12] J. Isner
[14] M. Cilic vs [2] D. Thiem


IL SORTEGGIO DEGLI ITALIANI

Primo turno
(7)Fabio Fognini bye
Marco Cecchinato c. Diego Schwartzman (ARG)
Matteo Berrettini c. Q

Secondo turno
(7) Fabio Fognini c. Brayden Schnur (CAN) / Q

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi