-
Eventi Internazionali

Thiem punta sul rosso e vince


L’austriaco, numero 4 del mondo, dopo aver fermato in semifinale Lorenzo Sonego, supera nell’atto conclusivo lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas e conquista il “Generali Open” di Kitzbuhel, dove nel 2014 aveva raggiunto la prima finale ATP: terzo titolo stagionale e 14° in carriera per Dominic

26 agosto 2019

Dominic Thiem è riuscito finalmente ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro del torneo di Kitzbuhel. Il 25enne austriaco, numero 4 del ranking mondiale e primo favorito del seeding, ha conquistato il “Generali Open”, torneo ATP 250 con un montepremi di 524.340 euro disputato sui campi in terra rossa della nota località alpina austriaca, dove aveva raggiunto nell’edizione del 2014 la sua prima finale nel circuito maggiore (stoppato sul più bello dal belga David Goffin). Dopo aver domato in semifinale per 63 76(4) un Lorenzo Sonego da applausi, il beniamino del pubblico ha superato nell’atto conclusivo lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, numero 69 Atp: 76(0) 61 il punteggio – in un’ora e 38 minuti di gioco - della finale, interrotta per pioggia sul 5-4 per l’iberico nel primo set e finita di nuovo sotto l’acqua.

Per Thiem 3° titolo stagionale, 14° in carriera

Per il tennista di Wiener Neustadt si tratta del terzo successo stagionale, dopo quelli di Indian Wells a marzo e Barcellona ad aprile, battendo rispettivamente Federer e Medvedev (Thiem ha perso invece la finale del Roland Garros con Nadal), e 14esimo trofeo messo in bacheca su 22 finali disputate. Restano due i titoli per il 31enne di Barcellona (Bastad 2016 e Gstaad 2019) all’ottava finale in carriera, la seconda in questa stagione dopo quella giocata e vinta domenica scorsa in terra elvetica battendo il tedesco Stebe. 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi