-
Eventi Internazionali

Veterani, un'estate d'oro

Si augurano di proseguire nel solco della tradizione, i 'Senior' italiani che saranno in gara nei campionati mondiali individuali e a squadre. Ecco chi tra gli azzurri parte con più chance di arrivare fino in fondo...

di | 02 agosto 2019

Sarà una prima parte d'agosto bollente per i Veterani italiani, in particolare per le categorie Over 50, Over 55 e Over 60, maschili e femminili, che formano la categoria ITF Seniors. L'appuntamento è dal 4 al 17 sulla terra battuta portoghese, a Lisbona, Oeiras ed Estoril, per uno dei momenti clou della stagione internazionale: i Campionati del mondo 2019 individuali e a squadre.

Prima le squadre

Si inizierà domenica 4 agosto con la prima settimana dedicata ai Campionati del mondo a squadre. Oltre cento rappresentative nazionali si contenderanno i sei titoli in palio: Fred Perry Cup (Over 50 maschile), Austria Cup (Over 55 maschile), Von Cramm Cup (Over 60 maschile), Maria Esther Bueno Cup (Over 50 femminile), Maureen Connolly Cup (Over 55 femminile) e Alice Marble Cup (Over 60 femminile). L'Italia sarà presente con cinque squadre, tre maschile e due femminili, tutte ben attrezzate, che andranno a caccia di una medaglia. Eccole nel dettaglio. Over 50 maschile: Mauro Colangelo, Marco Filippeschi, Simone Galli e Antonio Padovani. Over 55 maschile: Federico Bertino, Benedetto Brocato, Fernando Cavalleri e Fabio Pozzi. Over 60 maschile: Piero Luigi Castagna, Paolo Moscelli, Roberto Mussi e Leonardo Panarello. Over 50 femminile: Katy Agnelli, Simona Isidori, Elena Scola e Maria Antonietta Trupia. Over 55 femminile: Simonetta Bozzano, Francesca Ciardi, Elisabetta Morici e Giovanna Tortorella. La formula prevede una prima fase a gironi (round robin) e una seconda fase con tabelloni a eliminazione diretta. Ogni sfida si articola in tre incontri: due singolari e un doppio.

Poker di ori

Nell'albo d'oro dei Mondiali a squadre (categoria ITF Seniors), il medagliere dell'Italia si è arricchito parecchio nell'ultimo decennio, grazie al poker di ori vinti dalla squadra Over 50 maschile (2013, 2015, 2016 e 2017). Per l'Italia anche quattro argenti: due sono stati ottenuti dall'Over 55 (2016 e 2017), uno a testa dalle Ladies 55 (2016) e dall'Over 60 (2002). Nell'edizione 2018 della competizione, organizzata in Germania, le squadre azzurre chiusero con cinque piazzamenti: nel femminile due quarti posti con Ladies 50 e 55; nel maschile due quinti posti con l'Over 50 e l'Over 60 e un ottavo con l'Over 55.

Filippeschi per il tris?

Da sabato 10 agosto il torneo a squadre cederà il posto ai Campionati del mondo individuali. La competizione vedrà protagoniste oltre 500 racchette e metterà in palio trenta titoli iridiati, attraverso tabelloni a eliminazione diretta di singolare e doppio maschile, singolare e doppio femminile, più doppio misto per tutte le categorie ITF Seniors: Over 50, Over 55 e Over 60, maschili e femminili. Sono già iscritti tutti i venti componenti delle cinque rappresentative italiane del campionato a squadre, tra cui il bi-campione del mondo Over 50 Marco Filippeschi, a segno in singolare nel 2017 e nel doppio misto l'anno scorso. In Portogallo sono attesi anche diversi altri veterani azzurri delle sei categorie Seniors.

Una grande tradizione

Nell'albo d'oro dei Campionati del mondo individuali, l'Italia ha conquistato quattordici medaglie del metallo più prezioso nelle categorie ITF Seniors: Over 50, Over 55 e Over 60, maschili e femminili. Giorgio Rohrich comanda con quattro ori: tre in singolare, nell'Over 50 (1995) e nell'Over 55 (1996 e 1999), e una nel doppio Over 55 in coppia con Bepi Zambon (1999). Titoli iridati anche nel singolare Over 55 per Giuseppe Merlo (1984) e Roberta Beltrame (1993), e nel singolare Over 50 per Clelia Mazzoleni (1984), per l'ex russa Eugenia Birukova (2003), per Alessio Frontespezi (2013) e Marco Filippeschi (2017). Gli ultimi due ori sono arrivati l'anno scorso in Germania nel doppio Over 50: Valerio Catini lo ha conquistato nel maschile (in coppia con l'australiano Garry Nadebaum), Marco Filippeschi nel misto (in coppia con l'australiana Kerryn Cyprien).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi