-
Eventi Internazionali

Palermo: Cocciaretto e Pieri ad un passo dal main draw

Elisabetta Cocciaretto e Jessica Pieri sono approdate al turno decisivo delle qualificazioni del "Palermo Ladies Open" in corso sui campi in terra rossa del Country Time Club del capoluogo siciliano. Nel main draw sono al via Paolini, Errani, Di Giuseppe, Gatto-Monticone e Trevisan

20 luglio 2019

Elisabetta Cocciaretto e Jessica Pieri sono approdate al turno decisivo delle qualificazioni del "Palermo Ladies Open", WTA International da 250mila dollari di montepremi - che torna a far parte del calendario dopo sei anni di assenza (l’ultima edizione, nel 2013, fu vinta da Roberta Vinci) - in corso sui campi in terra rossa del Country Time Club del capoluogo siciliano. La 18enne di Porto San Giorgio, numero 666 Wta, in tabellone grazie ad una wild card, ha battuto in rimonta per 36 63 76(2), dopo quasi due ore e tre quarti di lotta, l’elvetica Conny Perrin, numero 171 Wta e terza testa di serie. Sotto gli occhi del capitano Tathiana Garbin: ”Puntiamo molto sulle nostre giovani ragazze” - ha sottolineato - ”grazie a queste wild card consentiamo loro di misurarsi contro tenniste di spessore. Palermo? Da giocatrice al Country ho espresso il mio miglior tennis. Ho ricordi, davvero, speciali”.

Domenica la Cocciaretto si giocherà un posto nel main draw con l’ungherese Fanny Stollar, numero 224 Wta e nona testa di serie, che ha sconfitto per 61 62 Cristiana Ferrando, numero 353 Wta. Tra le due non ci sono precedenti.

In chiusura di programma ha superato l’esordio anche Jessica Pieri, numero 340 Wta, che ha regolato con un doppio 64 la cilena Daniela Seguel, numero 254 Wta ed undicesima testa di serie: ultimo ostacolo per la 22enne di Bagni di Lucca - domenica - la brasiliana Laura Pigossi, numero 528 Wta, in tabellone come “alternate” al posto della Di Giuseppe, che ha avuto la meglio per 64 62 su Dalila Spiteri, numero 508 Wta, in gara con una wild card (sfida inedita).

 

Semaforo rosso invece per Federica Rossi, numero 734 Wta (wild card), sconfitta per 60 57 75 dalla spagnola Georgina Garcia Perez, numero 215 Wta e settima testa di serie, per Deborah Chiesa, numero 336 Wta, che ha ceduto per 16 64 75 alla francese Amandine Hesse, numero 251 Wta e decima testa di serie delle “quali”, per Federica Bilardo, numero 590 Wta (wild card), eliminata per 62 63 dalla croata Tereza Mrdeza, numero 187 Wta e terza testa di serie, e per Anastasia Grymalska, numero 310 Wta, battuta per 75 61 da Kathinka Von Deichmann del Liechtenstein, numero 276 Wta e dodicesima testa di serie,

 

In attesa della conclusione delle qualificazioni, sono già 5 le azzurre nel tabellone principale. Jasmine Paolini, numero 154 del ranking mondiale, debutta contro la tedesca Laura Siegemund, numero 77 Wta e sesta favorita del seeding (la 31enne di Filderstadt ha vinto in due set l’unico precedente, al primo turno di Bucarest lo scorso anno). Derby tricolore, invece, tra Sara Errani, numero 241 del ranking mondiale (wild card), vincitrice delle edizioni del 2008 e del 2012 (e finalista nel 2013), e Martina Di Giuseppe, numero 211 Wta, special exempt grazie alla prima semifinale Wta in carriera raggiunta a Bucarest: tra le due non ci sono precedenti. Giulia Gatto-Monticone, numero 149 del ranking mondiale (wild card) è stata sorteggiata al primo turno contro la tedesca Antonia Lottner, numero 190 Wta: la 31enne torinese si è imposta nell’unico precedente nei quarti dell’ITF di Lenzerheide. Infine Martina Trevisan, numero 151 del ranking mondiale (wild card), dovrà vedersela subito con la francese Alize Cornet, numero 48 Wta, seconda testa di serie del torneo: anche in questo caso si tratta di una sfida inedita.

 

A guidare il seeding è Kiki Bertens: domenica l’olandese, numero 5 del ranking mondiale, sarà al Country Time Club ed alle 17.30 sosterrà il suo primo allenamento. La 27enne di Wateringen precede la francese Cornet, protagonista a Losanna, la slovacca Viktoria Kuzmova, numero 54 Wta, e la slovena Tamara Zidansek, numero 57 Wta.


"SuperTennis", la tv della Fit, trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo WTA International di Palermo. Questa la programmazione:
lunedì 22 luglio - LIVE alle ore 20.30 ed alle ore 22.30
martedì 22 luglio - LIVE alle ore 20.30 ed alle ore 22.30
mercoledì 24 luglio - LIVE alle ore 20.30 ed alle ore 22.30
giovedì 25 luglio - LIVE alle ore 20.30 ed alle ore 22.30
venerdì 26 luglio - LIVE alle ore 20.30 ed alle ore 22.30
sabato 27 luglio - LIVE alle ore 18.30 ed alle ore 20.30 (semifinali)
domenica 28 luglio - LIVE alle ore 19.30 (finale)

----------------------------

RISULTATI
"Palermo Ladies Open"
WTA International
Palermo, Italia
22 luglio - 28 luglio, 2019
$250.000 - terra rossa

QUALIFICAZIONI
Primo turno

(10) Amandine Hesse (FRA) b. Deborah Chiesa (ITA) 16 64 75

(wc) Elisabetta Cocciaretto (ITA) b. (3) Conny Perrin (SUI) 36 63 76(2)

(9) Fanny Stollar (HUN) b. Cristiana Ferrando (ITA) 61 62

(3) Tereza Mrdeza (CRO) b. (wc) Federica Bilardo (ITA) 62 63

(12) Kathinka Von Deichmann (LIE) b. Anastasia Grymalska (ITA) 75 61

(7) Georgina Garcia Perez (ESP) b. (wc) Federica Rossi (ITA) 60 57 75

(Alt) Laura Pigossi (BRA) b.  (wc) Dalila Spiteri (ITA) 64 62

Jessica Pieri (ITA) b. (11) Daniela Seguel (CHI) 64 64

 

Turno di qualificazione

(wc) Elisabetta Cocciaretto (ITA) c. (9) Fanny Stollar (HUN)

Jessica Pieri (ITA) c. (Alt) Laura Pigossi (BRA)

 


Tabelloni aggiornati

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi