-
Campioni nazionali

L'Italia e i Challenger: un amore... da record

Col successo a Cary, Andreas Seppi è salito a quota nove titoli Challenger in carriera, portandosi a un passo dalla doppia cifra. Un traguardo raggiunto da sei azzurri nella storia del Circuito, col recordman Paolo Lorenzi davanti a tutti e sempre più vicino a un primato mondiale. In generale, i Challenger hanno sempre regalato grandi soddisfazioni ai nostri colori, dai giovani ai veterani. Eccone alcune.

17 settembre 2019

Da sempre, vuoi per il gran numero di eventi organizzati in Italia, vuoi per la folta pattuglia azzurra che è solita frequentarli, i tornei Challenger sono uno dei terreni di conquista preferiti dei giocatori italiani. Ben sei dei nostri sono riusciti in carriera ad arrivare in doppia cifra di titoli, con Andreas Seppi ormai vicinissimo dopo il titolo della scorsa settimana a Cary. Davanti a tutti c'è l'eterno Paolo Lorenzi, con 21 titoli e il record assoluto di vittorie nel circuito (423) sempre più vicino. Ma nella gallery dei record c'è posto anche per Volandri, Starace, Bolelli, Pozzi e... Jannik Sinner.
 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi