-
Campioni nazionali

Exploit Bonadio: batte Kohlschreiber a Stettino

Un vero e proprio exploit quello del 26enne di San Vito al Tagliamento (n.344 Atp) che ha eliminato il tedesco Philipp Kohlschreiber (n.79 Atp), terzo favorito del tabellone. Nell'Atp Chsalleger polacco avanzano anche Cecchinato e Mager

12 settembre 2019

Gianluca Mager, Riccardo Bonadio e Marco Cecchinato hanno staccato il pass per gli ottavi di finale del "Pekao Szczecin Open", ricco torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 137.560 euro che si disputa sui campi in terra battuta di Stettino, in Polonia, fin qui disturbato non poco dalla pioggia.

Il 24enne sanremese (n.142 Atp), ottava testa di serie, entrato in gara direttamente al secondo turno, ha superato per 76(6) 64 il polacco Cacper Zuk, proveniente dalle qualificazioni: giovedì il tennista ligure si giocherà l'ingresso nei quarti con il tedesco Jeremy Jahn (n.308 Atp).

Un vero e proprio exploit quello del 26enne di San Vito al Tagliamento (n.344 Atp) che ha eliminato il tedesco Philipp Kohlschreiber (n.79 Atp), terzo favorito del tabellone. Bonadio si è imposto in rimonta per 06 64 63, dopo oltre due ore di lotta: prossimo avversario il francese Costant Lestienne (n.195 Atp), 14esima testa di serie.

Come da pronostico il 26enne palermitano (n.66 Atp), secondo favorito del torneo, ha regolato con un doppio 64 il francese Manuel Guinard (n.307 Atp): prossimo ostacolo il russo Alexey Vatutin (n.185 Atp), 13esima testa di serie.

Brutta sconfitta, invece, per Lorenzo Giustino: il 28enne napoletano (n. 138 Atp), sesto favorito del seeding, ha ceduto per 67(5) 76(6) 61, dopo quasi tre ore di lotta, allo slovacco Josef Kovalik (n.346 Atp). Il tennista campano non ha sfruttato tre match-point consecutivi sul 6-3 nel tie-break del secondo parziale.
Esordio amaro - direttamente al secondo turno - pure per Alessandro Giannessi (n.140 Atp), nono favorito del tabellone, sconfitto 62 60 dalla wild card locale Pawel Cias (n.1.519 Atp).

Nulla da fare anche per Alessandro Bega: il 28enne di Cernusco su Naviglio (n.373 At) è stato battuto per 62 63 dal francese Elliot Benchetrit (n.211 Atp), 15esima testa di serie.

"Pekao Szczecin Open"
ATP Challenger Circuit
Szczecin, Polonia

9 - 15 settembre, 2019
€137.560 - terra battuta

SINGOLARE
Primo turno 
(8) Gianluca Mager (ITA) bye
Alessandro Bega (ITA) b. Jan Choinski (GBR) 64 61
(6) Lorenzo Giustino (ITA) bye
(9) Alessandro Giannessi (ITA) bye
Riccardo Bonadio (ITA) b. Andrea Pellegrino (ITA) 62 63
Pavel Nejedly (CZE) b. Enrico Dalla Valle (ITA) 61 36 63
(2) Marco Cecchinato (ITA) bye

Secondo turno
(8) Gianluca Mager (ITA) b. (q) Kacper Zuk (POL) 76(6) 64
(15) Elliot Benchetrit (FRA) b. Alessandro Bega (ITA) 62 63
Josef Kovalik (SVK) b. (6) Lorenzo Giustino (ITA) 67(5) 76(6) 61
(wc) Pawel Cias (POL) b. (9) Alessandro Giannessi (ITA) 62 60
Riccardo Bonadio (ITA) b. (3) Philipp Kohlschreiber (GER) 06 64 63
(2) Marco Cecchinato (ITA) b. Manuel Guinard (FRA) 64 64

Terzo turno (ottavi)
(8) Gianluca Mager (ITA) c. Jeremy Jahn (GER)
Riccardo Bonadio (ITA) c. (14) Costant Lestienne (FRA)
(2) Marco Cecchinato (ITA) c. Alexey Vatutin (RUS)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi