-
Campioni internazionali

Dati ATP che non ti aspetti: Nishioka è un n.1 e Sinner già n.12...

L'analisi delle statistiche di rendimento individuali dei vari colpi e situazioni di gioco confermano il dominio del n.1 Novak Djokovic. Il giapponese è quello che fa più punti di tutti con la 'seconda' di servizio. Ottimo il 12esimo posto assoluto di Jannik Sinner per punti vinti rispondendo alla 'prima' di servizio

di | 17 marzo 2020

Due mesi intensi di tour più il weekend di Coppa Davis. Questo il 2020 tennistico maschile fino all'interruzione per l'emergenza Covid-19, dichiarata pandemia dall'organizzazione mondiale della sanità tanto da portare alla sospensione del tennis professionistico per sei settimane. Uno stop che consente di “tirare una riga” e formulare un piccolo bilancio di quest'avvio di stagione, già ricco di spunti e ottimi incontri.

Novak Djokovic è stato dominante (18 vittorie e 0 sconfitte), Rafa Nadal è rimasto in scia, per niente intenzionato a mollare la presa, e Dominic Thiem si è issato a terza forza, anche grazie all'operazione a cui si è sottoposto Roger Federer (un tempismo da “maestro”).
I giovani più attesi sono partiti con alti e bassi, qualche acuto importante ma anche sconfitte a sorpresa. Per scendere più in profondità nell'analisi è utile dare un'occhiata alle statistiche individuali di rendimento registrate nel 2020, da cui si possono trarre conferme e spunti di riflessione.

La partenza perfetta del n.1 Djokovic è certificata dai numeri: il serbo figura nella top10 (o quasi) di tutte le classifiche di rendimento dei vari colpi e situazioni di gioco, spiccando soprattutto nelle categorie “punti vinti rispondendo alla seconda di servizio” (351 totali, leader assoluto), “giochi vinti in risposta” (70), “giochi di servizio vinti”.
A queste si aggiungono eccellenti percentuali di trasformazione col servizio, appena dietro gli specialisti della battuta. In pratica, Djokovic si costruisce come nessuno le occasioni in risposta e vince i propri giochi di battuta come i big server, infatti batterlo è una chimera per tutti.
Tra gli “Aceman” spicca Milos Raonic, tornato a buon livello dopo un 2019 molto complicato per vari infortuni. Il canadese è il leader stagionale per “percentuale di game di servizio vinti” (95,27%) e di “punti vinti con la prima di servizio” (82,35%). Curioso che nella somma degli Ace in stagione ci sia un dominio dei giocatori nord americani (5 dei primi 7, con solo Benoit Paire e Nick Kyrgios come intrusi). 
 
28c05116-dac7-4db1-a459-9333bdd06b11
Play

Interessante anche il dato della “percentuale di punti vinti con la seconda di servizio”, uno dei parametri più probanti della qualità e forza agonistica di un giocatore. Diversamente da quello che si potrebbe immaginare, non svettano i campionissimi, sia in termini percentuali che assoluti.

Il più efficace è il nipponico Yoshihito Nishioka con un bel 58,33%, seguito da Juan Ignacio Londero e Stefanos Tsitsipas; sesto Nadal e ottavo Djokovic, comunque tra i migliori. È la conferma dell'ottimo momento di Nishioka, attualmente al best ranking in carriera.

La classifica delle “palle break salvate” è dominata dai super servizi di Milos Raonic, John Isner e del sorprendente Tennys Sandgren.

Nella categoria “punti vinti in risposta sulla prima di servizio” troviamo in testa Thiem con ben 333 punti, seguito da Djokovic con 297 e Rublev a 296, non a caso tra i migliori giocatori in assoluto del 2020. Come dato percentuale in questa categoria invece domina l'argentino Diego Schwartzman (34,08%) seguito da Dominic Thiem e Rafael Nadal, praticamente appaiati; ottimo il 12esimo posto di Jannik Sinner, segno di come il giovane azzurro sia molto aggressivo – ed efficace – alla risposta della prima palla. 

Andreas Seppi e Fabio Fognini sono tra i migliori nella categoria “palle break convertite”, rispettivamente al quarto e sesto posto assoluto.

Scrutando le migliori “percentuali di giochi vinti in risposta” troviamo (non a caso) alcuni dei giocatori emergenti del 2020: Marton Fucsovics (ottavo posto), Andrey Rublev (decimo), Daniel Evans (undicesimo), Cristian Garin (dodicesimo) e Mikael Ymer (tredicesimo), ranking guidato da Roberto Bautista Agut su Rafa Nadal, Diego Schwartzman e Novak Djokovic.

Le classifiche ATP

ACE TOTALI

Giocatore Numero Match disputati
1 John Isner 297 14
2 Reilly Opelka 214 9
3 Felix Auger-Aliassime 208 22
4 Benoit Paire 196 16
5 Milos Raonic 186 11
6 Nick Kyrgios 176 9
7 Taylor Fritz 159 13
8 Stan Wawrinka 146 11
9 Alexander Bublik 144 15
10 Andrey Rublev 143 18

 

PUNTI VINTI CON LA PRIMA DI SERVIZIO

Giocatore % n.punti vinti n.punti totali match
1 Milos Raonic 82,35% 462 561 11
2 Reilly Opelka 82,16% 456 555 9
3 Stefanos Tsitsipas 81,66% 552 676 16
4 Stan Wawrinka 80,03% 469 586 11
5 Aljaz Bedene 79,55% 424 533 12
6 John Isner 78,85% 686 870 14
7 Andrey Rublev 78,82% 592 752 18
8 Jan-Lennard Struff 78,63% 309 393 10
9 Nick Kyrgios 78,15% 472 604 9
10 Novak Djokovic 77,75% 727 935 18

 

PUNTI VINTI CON LA SECONDA DI SERVIZIO

Giocatore % n.punti vinti n.punti totali match
1 Yoshihito Nishioka 58,33% 203 348 14
2 Juan Ignacio Londero 57,92% 212 366 12
3 Stefanos Tsitsipas 57,59% 220 382 16
4 Roberto Bautista Agut 57,30% 157 274 12
5 Casper Ruud 56,64% 192 339 15
6 Rafael Nadal 56,22% 235 418 16
7 Reilly Opelka 55,97% 150 268 9
8 Novak Djokovic 55,44% 260 469 18
9 Soonwoo Kwon 55,18% 213 386 12
10 Albert Ramos-Vinolas 54,90% 241 439 13

 

PALLE BREAK SALVATE

Giocatore % n.punti vinti n.punti totali match
1 Milos Raonic 81,58% 31 38 11
2 John Isner 76,56% 49 64 14
3 Tennys Sandgren 76,47% 52 68 9
4 Felix Auger-Aliassime 73,23% 93 127 22
5 Reilly Opelka 73,08% 19 26 9
6 Marin Cilic 72,37% 55 76 10
7 Nick Kyrgios 72,22% 26 36 9
8 Casper Ruud 72,13% 44 61 15
9 Jordan Thompson 71,93% 41 57 8
10 Vasek Pospisil 71,67% 43 60 13

PALLE BREAK CONVERTITE

Giocatore % n.punti vinti n.punti totali match
1 John Millman 55,00% 33 60 10
2 Nick Kyrgios 50,00% 18 36 9
3 Karen Khachanov 49,45% 45 81 15
4 Andreas Seppi 49,18% 30 61 9
5 Mikael Ymer 48,39% 30 62 9
6 Fabio Fognini 48,08% 25 52 10
7 Cameron Norrie 47,22% 34 72 11
8 Grigor Dimitrov 46,81% 44 94 12
9 Novak Djokovic 46,67% 70 150 18
10 Yoshihito Nishioka 45,36% 44 97 14

GAME VINTI IN RISPOSTA

Giocatore % game vinti game totali match
Roberto Bautista Agut 34,69% 51 147 12
2 Rafa Nadal 33,70% 62 184 16
3 Diego Schwartzman 33,33% 58 174 14
4 Novak Djokovic 31,53% 70 222 18
5 David Goffin 29,48% 51 173 13
6 Gael Monfils 29,25% 52 212 19
7 Daniil Medvedev 28,48% 45 158 12
8 Marton Fucsovics 28,24% 37 131 10
9 Grigor Dimitrov 27,85% 44 158 12
10 Andrey Rublev 27,70% 59 213 18

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi