-
Campioni internazionali

Pliskova forza 4 e Nole supera Jimbo: diamo i numeri…

La ceca Karolina Pliskova a Zhengzhou ha conquistato il 4° alloro Wta in stagione, la sua migliore in carriera. È dal 2015 che nessuna arriva a quota 5. Intanto Djokovic raggiunge 269 settimane in vetta al ranking maschile, superando Connors

di | 17 settembre 2019

 

86 i punti che separano Karolina Pliskova dalla prima posizione del ranking Wta occupata da Ashleigh Barty. Con il titolo conquistato a Zhengzhou la ceca è diventata la seconda tennista a qualificarsi aritmeticamente per le Wta Finals, proprio dopo la Barty.

 

4 gli allori conquistati da Karolina Pliskova nel 2019: Brisbane, Roma, Eastbourne e Zhengzhou. Mai la ceca aveva vinto così tanti titoli in una stagione. Pliskova è la prima tennista a essersi aggiudicata 4 titoli quest’anno. Dal 2015 in poi nessuna giocatrice ha vinto più di 5 titoli in una stessa annata.
22 gli anni trascorsi dall’ultima finale tutta giapponese nel circuito Wta prima che Nao Hibino e Misaki Doi raggiungessero la finale del torneo di Hiroshima: nel 1997 a Giacarta, Naoko Sawamatsu sconfisse Yuka Yoshida.

269 le settimane trascorse in vetta al ranking da Novak Djokovic che diventa il 4° tennista a essere stato numero 1 per più tempo.

 

Il serbo scavalca Jimmy Connors (268) e si appresta ad agganciare al 3° posto Ivan Lendl (270). Sono sempre più vicini Pete Sampras (286) e Roger Federer (310).
163 il ranking di Emil Ruusuvuori, finlandese classe 1999, che lo scorso weekend ha sconfitto in Coppa Davis Dominic Thiem ottenendo lo scalpo più importante della sua giovane carriera. Prima di battere l’austriaco, Ruusuvuori non aveva mai sconfitto un tennista tra i primi 120 al mondo.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi