-
Campioni internazionali

Tennis on the beach: le vacanze delle stelle

In queste settimane diverse giocatrici si rilassano al mare prima della stagione sul duro in Canada e negli Usa. Maria Sharapova è a Siviglia, Elina Svitolina in un lussuoso resort di Odessa. Kiki Mladenovic ha scelto Dubai

di | 20 luglio 2019

E' tornata a casa in aereo privato da Wimbledon. Elina Svitolina, prima ucraina in semifinale in uno Slam, ha dimenticato con un calice di barolo la delusione per la debole reazione opposta a Simona Halep, festeggiata in Romania con la massima onorificenza nazionale e la promessa di diventare portabandiera alle Olimpiadi del 2020.

Dopo le foto dall'interno dell'aereo privato, via Instagram Svitolina documenta queste giornate di relax prima della stagione sul duro in Canada e negli Usa. Ha scelto il Resort & Spa Hotel Nemo sulla spiaggia di Lanzheron, a Odessa, celebre perché ha all'interno un delfinario con annesso centro di terapia assistita con i delfini. Elina, per ora, si accontenta di stendersi con le spalle al mare: difficile essere più rilassati di lei.
 

Anche la vacanza diventa occasione di business per Maria Sharapova, sempre più donna in carriera non tanto e non solo in campo. La russa è a Siviglia. Si è fatta fotografare all'entrata del Rinconcillo, uno degli ultimi bar-drogheria della città, fondato nel 1670 e da allora gestito dalla stessa famiglia. 

 

Seville 🇪🇸

Un post condiviso da Maria Sharapova (@mariasharapova) in data:

E poi in spiaggia, con in mano l'ultimo libro che ha letto. Racconta che in questo periodo è attirata dalle storie e dai consigli di uomini d'affari. Ha letto "Do the kind thing" di Daniel Lubetzky che ha un sottotitolo di sicura ispirazione: "pensa senza confini, lavora con un obiettivo, vivi appassionatamente". Mostra poi "Let my people go surfing", l'autobiografia di Yvon Chouinard. Arrampicatore a apinista statunitense, è uno dei protagonisti della "Golden Age of Yosemite Climbing", l'epoca d'oro dell'arrampicata a Yosemite. Il libro, come da sottotitolo, racconta "la formazione di un businessman riluttante": così si definisce Chouinard che ha fondato il marchio di abbigliamento tecnico Patagonia.

 

Appaiono senza pensieri la sorridente Vika Azarenka e Kiki Mladenovic, che si concede qualche giorno di vacanza a Dubai e posa sorridente con le palme e gli altissimi grattacieli sullo sfondo.

☀️🔥 #dubai #summer #home

Un post condiviso da Kristina Mladenovic (@kristinamladenovic93) in data:

Se ne vedono anche nello skyline di Miami Beach. Lì Eugenie Bouchard si chiede quanto le possa donare una bandana tigrata. Ha lo sguardo un po' triste la canadese, che si è detta sorpresa nel vedere un tifoso mostrare orgoglioso il tatuaggio di lei sull'avambraccio.

I social diventano in queste settimane una swimsuit edition allargata, a cui partecipa anche la bionda Sofia Zhuk in bikini in piscina. Ha scelto invece Antalya Dayana Yastremska, numero 34 del mondo, con due titoli in carriera (Strasburgo e Hua Hin). Dopo gli ottavi di finale a Wimbledon, la giovane ucraina tornerà in campo solo la prima settimana di agosto a Toronto. Nel frattempo si rilassa al Rixos Sungate, resort con un chilometro di spiaggia privata, grande spa e piscina scoperta con acquapark annesso. I fan su Instagram evidentemente apprezzano. E non solo perché gli uomini preferiscono le bionde.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi