Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

LORENZO FARES

33 anni, nato a Roma. Laureato in Scienze delle Comunicazioni. Redattore a SuperTennis dalla nascita del canale.

La mia presenza è stata fastidiosa fin dal primo giorno: essendo nato durante il pranzo di Natale del 1981 mi dicono che in ospedale i dottori non fecero salti di gioia. Da bambino abbassavo il volume della tv per simulare telecronache di tennis. Ora invece il telecronista lo faccio di professione. La mia passione per il tennis è nata il 9 maggio 1994. Quel giorno, ancora sconvolto dalla morte di Ayrton Senna, mio padre mi portò al Foro Italico a vedere la finale degli Internazionali d'Italia. Nell'ammirare Pete Sampras, mio idolo tennistico insieme con Juan Martin Del Potro, dominare Boris Becker mi innamorai del tennis, sport che iniziai anche a praticare con modesti risultati, che rimangono modesti tuttora. Tuttavia, se c'è una cosa che preferisco allo giocare a tennis, è raccontarlo. Non più a me stesso come facevo a casa, dopo essermi sincerato che non ci fosse nessuno a prendermi per pazzo, ma alle tante persone che, grazie a SuperTennis, hanno imparato ad amare, come me nel 1994, questo splendido sport.