Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

Sul sito federtennis.it le seconde variazioni per le graduatorie federali di metà 2017: coinvolgono 14.937 uomini e 4.130 donne, oltre ai 4.856 uomini e alle 1.566 donne già interessati dalle variazioni di aprile

classSono stati pubblicati nella sezione “classifiche nazionali-comunicati” del sito www.federtennis.it gli elenchi riguardanti le seconde promozioni per le classifiche federali di metà anno 2017. Quest’anno per la prima volta è stato introdotta una seconda promozione intermedia: dopo la prima che considerava i risultati dei primi 5 mesi dell’anno, in questa seconda pubblicazione vengono considerati esclusivamente i tornei interamente conclusi entro il 2 luglio e le sole giornate dei campionati a squadre disputate entro tale data. Le variazioni di classifica coinvolgono 14.937 uomini e 4.130 donne. Questi numeri si sommano alle promozioni di aprile che hanno coinvolto 4.856 uomini e 1.566 donne, quindi in totale i tesserati che hanno maturato una promozione sono ben 25.489 Anche quest’anno le promozioni sono state parimenti riconosciute a chi abbia maturato i punti per salire anche di un solo gradino, a eccezione dei giocatori appartenenti ai primi tre gruppi della seconda categoria, per i quali verrà effettuata la consueta armonizzazione alla fine dell’anno.

E la tessera si aggiorna da sola
È doveroso ricordare a coloro che utilizzano MyFitScore che il sistema calcola la proiezione di classifica di fine anno e che quindi una eventuale differenza tra quanto pubblicato ufficialmente e quanto emerge da myfitscore può dipendere per esempio dalla data di conclusione dei tornei (quelli conclusi dopo il 2 luglio vanno calcolati solamente per fine anno). Si ricorda anche come gli atleti promossi non dovranno più ritirare la tessera con la classifica aggiornata, in quanto con la tessera già in loro possesso i dati aggiornati sono già visibili all’interno del QR Code. Le promozioni sono valide a partire dalla mezzanotte del 24 luglio 2017 e, comunque, non troveranno applicazione per i tornei individuali in corso o per quei tornei le cui iscrizioni sono scadute prima di tale termine (i campionati italiani di terza categoria, per esempio).
Ai fini dei calcoli delle classifiche di fine anno, per i giocatori promossi sarà presa in considerazione la classifica conseguita a metà anno anche relativamente all’attività disputata nella prima parte della stagione. Va sottolineato anche che la classifica attribuita a metà anno, essendo comprensiva di bonus, è soggetta a eventuali retrocessioni a fine anno qualora i bonus venissero meno.