Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Si rinnova l'appuntamento con le vacanze a tutto tennis, quest'anno per i ragazzi nati dal 2000 al 2011. Cinque le sedi italiane, Brallo, Castel di Sangro, Serramazzoni, Tirrenia e la novità Trabia, in Sicilia. E all'estero c'è Nottingham

foto centri 1Il tennis, lo sport, il sole. E poi il mare o la montagna, oppure ancora una vacanza studio in un'università inglese. I Centri Estivi Fit tornano anche nel 2017 - sono già aperte le iscrizioni on-line - e lo fanno con due novità non da poco. Sì, perché oltre alla conferma di quattro località (Brallo, Serramazzoni, Tirrenia e Castel di Sangro), si aggiunge anche Trabia, in provincia di Palermo. Si tratta della nuova sede del Centro Estivo FIT in Sicilia, che si trova alle porte della Conca d'Oro, adagiata su una collina a 50 metri sul livello del mare e affacciata sul litorale tirrenico. Il tutto in un raggio di circa 30 km da Palermo, dalle Madonie e da Cefalù ponendosi così in posizione strategica verso le principali mete d'interesse storico-culturale del palermitano. E non è finita, perché per quanto riguarda l'estero, la nuova sede targata 2017 è la University of Nottingham, in Gran Bretagna, una delle più importanti università inglesi, situata vicino alla cittadina da cui prende il nome in un ambiente tra i più caratteristici e rappresentativi.

foto centri 2Centri... di interesse
Al di là delle novità, che tra poco approfondiremo, tutti i Centri Estivi targati Fit sono situati in aree di interesse storico e naturalistico dell’Appennino Tosco-Emiliano, del Pavese e del Parco Nazionale d’Abruzzo, località adatte ad avviare i ragazzi a una sana cultura sportiva e a un’importantissima educazione della salvaguardia ambientale. L’esperienza dei raduni sportivi rappresenta un’opportunità di incontro dei giovani con un’organizzazione, quella messa a punto in anni di attività dalla Federazione Italiana Tennis, che offre le più ampie garanzie sia sul piano sportivo sia sul piano formativo. Iscriversi è molto semplice, si può fare comodamente on-line dal sito www.fitcentriestivi.it nella sezione “iscrizione on line”, telefonando al numero verde 800508686 oppure direttamente presso gli uffici della Federtennis a Roma (Stadio Olimpico, Curva Nord - ingresso 42). In tutti e tre i casi verrà inviata, in tempo reale, una conferma di registrazione contenente le istruzioni per il versamento delle quote. Di on-line però non ci sono solo le iscrizioni. Anche la procedura di check-in può essere completata in rete con un notevole risparmio di tempo. Questo servizio è però riservato solo a chi effettua il pagamento tramite bonifico bancario o pos virtuale, mentre non è disponibile per chi opta per il pagamento di quote e gestione alberghiera all’arrivo al centro.

foto centri 3Vengo anch'io!
Ai Centri Estivi Fit possono partecipare ragazzi e ragazze nati dal 2000 al 2011 per quanto riguarda le sedi italiane, mentre è riservata a ragazzi e ragazzi nati dal 2000 al 2004 la sede inglese di Nottingham. I Centri Estivi sono sei: Brallo (Pavia), Castel di Sangro (L’Aquila), Serramazzoni (Modena), Trabia (Palermo), Tirrenia (Pisa) e Nottingham (Inghilterra). Accanto all'attività tennistica, che risponde agli standard qualitativi fissati dalla FIT, i ragazzi possono scegliere in ciascun Centro di praticare altri sport, dal basket al volley, dal calcetto all'atletica leggera. Il tutto in contesti in cui natura e paesaggio sono riconosciuti tra i più belli d'Italia. Tutte le attività si svolgono separatamente per fasce d’età (piccoli, medi e grandi). In particolar modo, per il tennis, oltre che per anagrafe, i ragazzi saranno suddivisi per livello di gioco. Mirando sempre e comunque alla qualità, con non più di 4/5 ragazzi per ogni maestro. Un rapporto che, in questi contesti, non è per niente facile da trovare.

La sicurezza conta
L'attività tennistica dei ragazzi, inoltre, è affidata, supervisionata e direttamente gestita da maestri federali certificati. La conduzione di attività sportive è coordinata da istruttori e viene garantita la presenza di un presidio sanitario qualificato. Il tutto per offrire garanzie di sicurezza e di affidabilità per tutti i genitori che scelgono, per i propri figli, i raduni sportivi dei Centri Estivi della Federazione Italiana Tennis. Ma oltre al tempo dedicato al tennis - un’ora e mezza la mattina e un’ora e mezza il pomeriggio - e alle altre attività sportive, i ragazzi potranno trascorrere ore di relax con l'atmosfera in stile “villaggio vacanze”, creato però su misura, con discoteca, giochi e feste a tema. Ovviamente sempre seguiti e accompagnati dagli istruttori e dai responsabili che non li lasceranno mai soli (è previsto il controllo notturno).

foto trabiaA Trabia, con... la spiaggia privata
Come abbiamo già avuto modo di vedere le novità, in tema di sedi rispetto al 2016, sono due. Partiamo da Trabia, cioè dall'Italia: i partecipanti verranno ospitati in camere da 3 o 4 posti, tutte con servizi privati presso l'hotel residence Torre Artale (4 stelle). La struttura sorge all’interno di un’antica e affascinante tenuta nobiliare del 1700, ristrutturata negli esterni nel 2012. L’area sportiva del Torre Artale Hotel è attrezzata con 8 campi da tennis, con un campo da beach tennis, uno da calcetto, minigolf, maneggio e piscina olimpionica da 50 metri. La struttura dispone inoltre di una spiaggia privata e mette a disposizione una navetta per raggiungerla.

Quante opportunità a Nottingham
E poi c'è Nottingham. In Gran Bretagna. E questo merita un discorso a parte, non tanto e non solo perché siamo all'estero. Il campus offre ambienti e strutture sportive che garantiscono agli allievi un soggiorno completo di qualità. Per lo svolgimento dei corsi collettivi di tennis, sempre sotto la supervisione di maestri italiani certificati Fit, verranno utilizzati sia il complesso sportivo presso la University Park Campus, sia il complesso “Tennis Center City Council”. Entrambi sono dotati di campi coperti e scoperti. La sistemazione alberghiera è prevista sempre presso lo University Park Campus in camere singole, tutte con servizi privati. Garantito il WiFi gratuito, utilissimo anche per comunicare con l'Italia, è prevista anche una escursione a settimana. In più c'è il corso di inglese, gestito da una società accreditata dalla British Council (ELAC), che al termine del soggiorno rilascerà un “Certificato di partecipazione” valido al fine di ricevere crediti formativi. Le lezioni si alterneranno ovviamente al corso di tennis, alle attività sportive e all’animazione curata dagli stessi animatori della ELAC. C'è persino la possibilità di richiedere di sostenere l’esame “Trinity” (al costo di 70 euro).

foto centri 4Ai Centri Estivi con le Star Azzurre
Ogni Centro Estivo FIT ospiterà i campioni e le campionesse del tennis azzurro. I ragazzi avranno così modo di incontrare e familiarizzare con i loro beniamini, di trascorrere ore indimenticabili in cui potranno conoscere meglio campioni che hanno ammirato solo in tv o dei quali hanno letto sui giornali. Campioni della racchetta che, oltre a palleggiare con i ragazzi, regaleranno preziosi consigli ai giovani tennisti, racconteranno delle loro esperienze in giro per il mondo, i loro sogni da bambini, i loro obiettivi, la loro passione per questo sport veicolando nel modo migliore i principi dello sport e dell’amore per la maglia azzurra.